Tende Fonoisolanti: Funzionamento, Prezzo, Dove Comprarle e molto altro

fabbrica rumore

Spesso questo tipo di tenda, ovvero la tenda fonoisolante, viene confusa con un altro tipo di tenda che abbiamo visto negli articoli precedenti, la tenda fonoassorbente. Per farvi un esempio, le tende fonoassorbenti sono queste qui, disponibili su Amazon.

I termini “fonoisolante” e “fonoassorbente”, come ho detto, vengono confusi e spesso usati uno al posto dell’altro, ma indicano due proprietà ben diverse in materia di insonorizzazione.

Inoltre, i vari materiali usati in questo campo, possiedono solitamente proprietà sia fonoisolanti sia fonoassorbenti in livelli diversi a seconda del materiale. Ed è per questo motivo che durante un lavoro di insonorizzazione vengono preferiti certi materiali piuttosto che altri, a seconda del tipo e del livello di insonorizzazione voluto.

In questo articolo parleremo di tende fonoisolanti, del loro funzionamento, dei materiali di cui sono fatte, dove si utilizzano e molto altro ancora.

Iniziamo subito!

Indice:

1. Tende Fonoisolanti: Cosa Sono e Come Funzionano?

Le tende fonoisolanti sono semplicemente delle tende fatte di materiale denso e pesante in grado di non permettere alle onde sonore di attraversarlo.

Il grado di isolamento acustico dipende dal materiale impiegato nelle tende e dalla sua massa e densità. Nella maggior parte dei casi l’onda sonora non viene fermata tutta, ma una parte riesce a passare. Come già detto, materiali diversi offrono livelli diversi di isolamento.

Ecco una semplice illustrazione per farvi vedere il funzionamento di queste tende:

Tenda Fonoisolante - Funzionamento (Illustrazione)

Come vedete servono principalmente per isolare acusticamente due ambienti tra di loro, vengono usate in aree di produzione come fabbriche, officine meccaniche, per macchinari rumorosi ecc., e di solito possiedono proprietà sia fonoisolanti sia fonoassorbenti.

Hanno un peso considerevole e per questo spesso vengono montate in strutture mobili in modo da essere spostate facilmente in vari punti che si vogliono isolare.

Nell’immagine qui sotto potete vedere un esempio di queste tende:

tende fonoisolanti esempio 1

Immagine: amcraftindustrialcurtainwall.com

2. La Differenza con le Tende Fonoassorbenti

La differenza tra questi due tipi di tende sta nella loro funzionalità e nel loro impiego.

Le tende fonoassorbenti servono principalmente per assorbire le onde sonore, come il nome suggerisce, non farle riflettere e migliorare così l’acustica dell’ambiente dove vengono impiegate, riducendo il riverbero e l’eco del suono.

Invece, come abbiamo visto, le tende fonoisolanti servono principalmente per “bloccare” le onde sonore nella loro propagazione da un ambiente a un altro, isolando così i due ambienti tra loro.

Detto ciò, anche le tende fonoassorbenti possiedono proprietà fonoisolanti, ma di un livello decisamente inferiore. Viceversa, anche le tende fonoisolanti hanno proprietà fonoassorbenti.

Per quanto riguarda il loro impiego, le tende fonoassorbenti vengono usate nelle sale conferenze, studi di registrazione e anche nelle nostre case, invece le fonoisolanti principalmente in ambienti di lavoro con un alto tasso di rumore.

Ora vediamo un’illustrazione che mostra il funzionamento delle tende fonoassorbenti per capire meglio confrontandola anche con l’illustrazione del paragrafo precedente:

Tenda Fonoassorbente - Funzionamento (Illustrazione)

Per farvi un esempio pratico, se vi trovate in bagno e parlate a voce alta, le onde sonore si riflettono sulle superfici lisce e dure delle pareti, del soffitto e del pavimento, generando riverberi e molto raramente anche echi.

In questa situazione, il suono viene percepito come se fosse più alto, amplificato.

Invece, se provate a parlare con la stessa voce dentro un armadio pieno di vestiti succede il fenomeno opposto. Le onde sonore vengono “assorbite” dai vestiti morbidi, i quali non le fanno riflettere, e vengono così attutite.

Il suono risultante viene percepito più debole, smorzato.

Ecco, le tende fonoassorbenti svolgono la stessa funzione dei vestiti dentro l’armadio, smorzano le onde sonore e non le fanno riflettere.

Qui sotto potete vedere un esempio di tenda fonoassorbente della Moondream disponibile su Amazon:

Tenda acustica fonoassorbente Moondream

Immagine: pinterest.it

3. Materiali di Cui Sono Fatte

I materiali di cui sono composte le tende fonoisolanti sono di solito due strati di PVC che vengono termosaldati per unirli insieme, e al loro interno vengono messi materiali fibrosi che garantiscono le proprietà fonoisolanti e anche fonoassorbenti.

Poi vengono montate tramite velcro o a volte occhielli, nelle varie strutture portanti che spesso possono essere spostate dove si ha bisogno.

4. Dove Vengono Usate le Tende Fonoisolanti?

Le tende fonoisolanti vengono utilizzate quasi esclusivamente in ambienti di lavoro con un alto livello di inquinamento acustico.

Possiamo pensare alle fabbriche di tutti i tipi, alle officine meccaniche, ai luoghi di lavorazione dei metalli, e possiamo continuare così con gli esempi per molto tempo.

tende fonoisolanti esempio 2

Immagine: pinterest.it

In questi ambienti i rumori sono continui e frequenti e superata una certa soglia, possono essere dannosi sia all’udito sia per quanto riguarda la salute mentale del lavoratore.

tende fonoisolanti esempio 3

Immagine: industridraperier.se

5. Prezzo

Essendo queste tende soluzioni per fabbriche o comunque ambienti di produzione o lavorazione, si tratta di prodotti “business-to-business” e quindi anche il prezzo è decisamente più alto di quello delle tende fonoassorbenti, superando le centinaia di euro di queste ultime.

Siccome queste soluzioni sono diverse sia per quanto riguarda i materiali di cui si compongono sia per il tipo di insonorizzazione offerta, la scelta ideale sarebbe quella di contattare le aziende specializzate nella vostra zona e richiedere dei preventivi a seconda della vostra situazione specifica.

6. Dove Acquistarle?

Essendo delle tende specifiche e professionali, queste non si trovano facilmente online, ma bisogna trovare aziende specializzate che le producono e le vendono.

Una ricerca veloce su Google vi darà le aziende disponibili nella vostra zona che potete contattare subito per
preventivi.

Inoltre queste ditte sapranno anche consigliarvi sulle soluzioni più adatte alla vostra situazione specifica, il numero di decibel da abbattere, ecc.

7. Conclusioni

Abbiamo appena fatto una panoramica su un tipo di tenda molto diffuso nei luoghi di lavoro rumorosi che, grazie alle sue proprietà fonoisolanti, permette di svolgere le attività lavorative quotidiane anche in posti dove i suoni fastidiosi sono la normalità.

Nel breve termine questi suoni sono sopportabili, ma a lungo andare possono portare gravi danni sia fisici che psicologici, ed è quindi di primaria importanza prendere tutti i provvedimenti necessari.

In conclusione, per qualsiasi domanda o suggerimento, fatemi sapere lasciando un commento qui sotto.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *